NINGIA-SOS

NINGIA-SOS: image 125662Nuovi Insetticidi Naturali da GermoglI e scarti Agricoli per il controllo SOStenibile degli insetti fitofagi in colture orticole strategiche per il Lazio

Progetto cofinanziato dall’Link identifier #identifier__158473-2Unione Europea

Descrizione

L’obiettivo generale del progetto è quello di analizzare l’efficacia di estratti di specie appartenenti alle Brassicacee e Solanacee quali agenti insetticidi di origine naturale su insetti fitofagi ad apparato boccale masticatore o pungente-succhiante, valutandone altresì gli effetti sulla perdita di biomassa vegetale. La disponibilità dei biopesticidi messi a punto grazie a NINGIA-SOS consentirà una maggiore competitività delle aziende produttrici del settore ortivo della Regione Lazio.

Stato dell’arte bruco

Si stima che gli insetti fitofagi siano responsabili della distruzione del 20% delle produzioni agricole. La selezione di varietà ortofrutticole resistenti agli insetti fitofagi, siano essi invasivi o autoctoni, pur rappresentando una valida risorsa nella pianificazione di interventi futuri, non costituisce tuttavia uno strumento fruibile per un’azione nel breve periodo. Una valida alternativa all’uso di insetticidi di sintesi è l’applicazione di metodi biologici, effettuabile attraverso l’introduzione di predatori, parassiti o antagonisti naturali delle specie da tenere sotto controllo. Tale strategia può offrire ottime possibilità in interventi confinati ad un’azione specie-specifica, ma implica una scrupolosa valutazione dei rischi ambientali, applicabile soltanto dopo un’attenta procedura di valutazione del rischio. L’uso di biopesticidi di origine naturale è una pratica utilizzata in agricoltura biologica mirata a contrastare infestazioni ed epidemie, attraverso l’impiego di composti già presenti in natura, ovvero biocompatibili, allo scopo di ridurre al minimo i rischi per la salute dell’uomo e dell’ambiente.

Riferimento: FESR Fondo Europeo di Sviluppo Regionale – Programma Operativo regionale del Lazio, Programmazione 2014-2020, Progetti Gruppi di Ricerca 2020 – protocollo GeCoWEB n. A0375- 2020-36542, CUP F85F21001720009.

  • Investimento totale del progetto: € 149.797,20
  • Contributo esterno: € 149.797,20
  • Proponente: Prof. Riccardo Angelini, Dipartimento di Scienze, Università degli Studi ‘Roma Tre’image 9381image 9381
  • Partner: Dipartimento di Biologia – Università degli Studi di Roma ‘Tor Vergata’; CREA-Centro di ricerca Genomica e Bioinformatica
  • Coordinatori delle unità operative negli OdR: Prof. Riccardo Angelini; Prof. Andrea Di Giulio (Dipartimento di Scienze -Università Roma Tre).  Dott.ssa Simona Baima (CREA-CRGB).  Dott. Lorenzo Camoni (Dipartimento di Biologia, Università Tor Vergata)
Link identifier #identifier__107998-1Link identifier #identifier__51383-2Link identifier #identifier__181325-3
Francesca Vitalini 23 Novembre 2021