DIME

DIME:  DIspositivi Medicali Elastici in urologia loghi unione europea, regione lazio, fesr, repubblica italiana

Progetto cofinanziato dall’Link identifier #identifier__158473-2Unione Europea

Descrizione

In DIME verranno fabbricati dispositivi elettroattivi basati su substrati polimerici biocompatibili dedicati ad applicazioni in ambito urologico. Mediante caratterizzazione strutturale, morfologica e funzionale dei sensori con l’uso di tecniche all’avanguardia, sia sperimentali che computazionali, sarà possible ottimizzare le prestazioni degli stessi per le applicazioni sopra indicate. Il Progetto DIME mira inoltre alla attuazione di processi e metodologie innovativi per ottimizzare fabbricabilità e scalabilità per la realizzazione di dispositivi per impiego come sensori meccanici biomedicali con ricadute nei settori delle scienze della vita.

Stato dell’arte guanto con collegamenti

Tra le diverse patologie che colpiscono gli anziani, quelle collegate al controllo della vescica sono infatti causa di morbilità e mortalità. Oltre ad indurre infezioni recidivanti e incontinenza, esse possono causare malattia renale cronica secondaria e pielonefrite, con necessità di frequenti ricoveri ospedalieri per i pazienti che ne sono affetti. Il progetto DIME attraversa tutta la catena del Valore per l’industria Biomedicale nell’ambito dell’AdS Scienze della Vita: il dispositivo proposto è infatti un prodotto innovativo frutto di Ricerca e Sviluppo: costituito da un sensore fisico miniaturizzato e biocompatibile, grazie a opportuna ingegnerizzazione, diventerà prototipo di un prodotto in grado di monitorare, anche con metodiche ICT, il paziente, consentendo di migliorare la sua qualità di vita.

Riferimento: FESR Fondo Europeo di Sviluppo Regionale – Programma Operativo regionale del Lazio, Programmazione 2014-2020, Progetti Gruppi di Ricerca 2020 – protocollo GeCoWEB n. A0114-2017-14829, CUP F85F18000120007.

  • Investimento totale del progetto: € 150.000,00 image 170870
  • Contributo esterno: € 129.710,00
  • Partner/proponente: Università degli studi di Roma Tor Vergata-Centro NAST (Centro Interdipartimentale Nanoscienze)/ Dipartimento di Scienze- Università degli Studi Roma Tre
  • Coordinatore dell’UdR Università degli Studi Roma Tre – Dipartimento di Scienze: Dott. Luca Tortora
Link identifier #identifier__57758-1Link identifier #identifier__116262-2Link identifier #identifier__50629-3
Francesca Vitalini 05 Novembre 2021