Topografia e morfotettonica

image 22970La linea di ricerca Topografia e morfotettonica riguarda lo studio del ruolo dei processi superficiali, crostali e subcrostali nella generazione del rilievo e nella sua evoluzione. Essa viene svolta integrando diversi approcci e metodologie riferibili in generale alla geomorfologia classica e quantitativa, alla geologia del Quaternario, alla geologia strutturale. Più in dettaglio viene studiata la topografia regionale con particolare riguardo ad una sua eventuale componente dinamica. Alla scala regionale e locale viene investigata l’evoluzione dei paesaggi transienti associati alla crescita topografica con particolare riguardo alla morfogenesi tettonica e fluviale e alla dinamica di versante.

Nell’ambito della linea di ricerca sono state svolte e sono in corso tesi di dottorato:

  • Valerio Olivetti (XXI ciclo, 2009): Erosione e sollevamento nell’Arco Calabro-Peloritano
  • Valentina N. Scotti (XXV ciclo, 2013): The origin of mesetas in the Iberian Chain (Spain)
  • Andrea Sembroni (XXVII ciclo, 2015): The uplift of the Ethiopian Plateau
  • Gaia Siravo (XXIX ciclo): Uplift of the Eastern Cordillera (Colombia)
  • Gabriele Amato (XXIX ciclo): Landslides prediction and control trough satellite and terrestrial monitoring methods and techniques

Highlight

  • Sembroni A., Molin P., Soligo M., Tuccimei P., Anzalone E., Billi A., Franchini S., Ranaldi M., Tarchini L. (2020), The uplift of the Adriatic flank of the Apennines since Middle Pleistocene: New insights from the Tronto River basin and the Acquasanta Terme Travertine (central Italy), Geomorphology, doi.org/10.1016/j.geomorph.2019.106990
  • Corti G., Cioni R., Franceschini Z., Sani F., Scaillet S., Molin P., Isola I., Mazzarini F., Brune B., Keir D., Erbello A., Atnafu A., Illsey-Kemp F., Glerum A. (2019), Aborted propagation of the Ethiopian rift caused by linkage with the Kenyan rift, Nature Communications (10), Article number: 1309, doi.org/10.1038/s41467-019-09335-2
  • Faccenna, C., Glisovic, P., Forte, A., Becker, T.W., Garzanti, E., Sembroni, A., and Gvirtzman, Z. (2019), Role of dynamic topography in sustaining the Nile River over 30 million years, Nature Geoscience, Link identifier #identifier__51108-1https://doi.org/10.1038/s41561-019-0472-x

Membri

  • Paola Molin
  • Claudio Faccenna
  • Andrea Sembroni (post-Doc)
  • David Scaccia (PhD student)
  • Riccardo Lanari (post-Doc)

Collaborazioni

Il gruppo di Topografia e Morfotettonica ha collaborazioni con Università e Centri di Ricerca nazionali e internazionali.

Link identifier #identifier__165902-2Link identifier #identifier__84613-3Link identifier #identifier__130616-4
Francesca Vitalini 09 Aprile 2020