Stratigrafia

image 189600Il gruppo di ricerca si occupa, principalmente, di collocare correttamente nel tempo i principali processi tettono-sedimentari che hanno caratterizzato l’evoluzione della Terra, come la formazione delle catene montuose, la formazione ed evoluzione dei bacini sedimentari, i processi di sollevamento dei plateau orogenici, etc. A tale scopo, il gruppo utilizza diverse metodologie di indagine, che comprendono principalmente la geologia di terreno, la biostratigrafia, la geocronologia (Ar/Ar, U-Pb, etc.), la termocronologia (U-Th/He e Tracce di Fissione), lo studio della provenienza dei sedimenti, la magnetostratigrafia, i radionuclidi cosmogenici, gli isotopi stabili e i clumped isotopes. Le aree d’indagine del gruppo vanno dalle catene orogeniche dell’area mediterranea, comprese quelle nord africane del Rif e dell’Atlas, ai plateau orogenici dell’Anatolia, dell’Iran e dell’America meridionale.

Highlight

Membri

  • Paolo Ballato
  • Paola Cipollari
  • Domenico Cosentino

Collaborazioni

Il gruppo di Stratigrafia ha numerose collaborazioni con università e centri di ricerca nazionali e internazionali.

Link identifier #identifier__31173-4Link identifier #identifier__137050-5Link identifier #identifier__175337-6
Francesca Vitalini 09 Aprile 2020