Schede di Monitoraggio Annuale (SMA)

L’autovalutazione, parte integrante dell’Assicurazione della Qualità, è un processo periodico e programmato che ha lo scopo di verificare l’adeguatezza degli obiettivi di apprendimento che il Corso di Studio si è proposto, la corrispondenza tra gli obiettivi e i risultati, l’efficacia delle modalità di gestione del CdS nonché gli opportuni interventi di miglioramento.

L’Autovalutazione, secondo le nuove Linee Guida ANVUR per l’Accreditamento periodico delle sedi e dei corsi di studio universitari (AVA 2.1), prevede due attività: il monitoraggio annuale dei CdS e il Link identifier #identifier__37455-1Rapporto di Riesame Ciclico.

La Scheda di Monitoraggio Annuale (SMA) dei CdS, che ha sostituito il Rapporto Annuale di Riesame (RAR), deve essere compilata annualmente entro il mese di dicembre e consiste in un sintetico commento critico agli indicatori quantitativi messi a disposizione da ANVUR nella SUA-CDS (dopo il 30 giugno, con aggiornamento trimestrale dei dati).

Oltre a una prima sezione con le informazioni riassuntive di contesto, ricavate dalla SUA-CdS e da ANS (Anagrafe Nazionale Studenti), utili alla lettura e all’interpretazione dei dati, gli indicatori si articolano in 6 sezioni:

1) Indicatori Didattica (Gruppo A – DM 987/2016, allegato E);
2) Indicatori Internazionalizzazione (Gruppo B – DM 987/2016, allegato E);
3) Ulteriori Indicatori per la valutazione della didattica (Gruppo E – DM 987/2016, allegato E);
4) Indicatori sul Percorso di studio e la regolarità delle carriere (Indicatori di approfondimento);
5) Soddisfazione e occupabilità (Indicatori di approfondimento);
6) Consistenza e Qualificazione del corpo docente (Indicatori di approfondimento).

Archivio SMA – CdS

Link identifier #identifier__13126-22019
Link identifier #identifier__181029-32020
Link identifier #identifier__195757-42021

 

Link identifier #identifier__106243-5Link identifier #identifier__122736-6Link identifier #identifier__60809-7
Monica Carloni 08 Marzo 2023