Novità attività didattica, esami di profitto e di laurea a.a 2021-2022

Link identifier archive #link-archive-thumb-soap-31521
Novità attività didattica, esami di profitto e di laurea a.a 2021-2022
Il 15 giugno 2021, il Senato Accademico dell’Università degli studi Roma Tre ha approvato le modalità di svolgimento dell’attività didattica, degli esami di profitto e di laurea per il prossimo a.a. 2021/2022. Le misure sottoindicate sono adottate dall’Ateneo nella certezza che, non appena la situazione generale sarà migliorata, potranno essere gradualmente incrementati sia la capienza delle aule per le attività didattiche, sia il numero delle persone che potranno assistere alle prove di esame finale per il conseguimento del titolo di studio, fino al ritorno alla situazione di piena normalità in tutti i settori delle attività accademiche
 
ATTIVITA’ DIDATTICA IN PRESENZA
Le attività didattico-formative di tutti i corsi di studio (corsi di laurea, di laurea magistrale, di dottorato di ricerca, master etc.), per tutti gli anni di corso, si svolgeranno in presenza. La capienza delle aule e dei laboratori sarà prevista al 50%. Anche l’accesso alle sale studio e alle biblioteche sarà libero nella misura del 50% della rispettiva capienza e previa prenotazione.
L’accesso degli studenti iscritti, muniti del dispositivo di protezione individuale (DPI, la mascherina), sarà consentito previa prenotazione on line. Verrà rispettato il meccanismo dell’alternanza per assicurare a tutti gli studenti interessati di partecipare alle attività in presenza. Poiché non tutti gli studenti potranno partecipare alle attività didattiche in presenza, tutte le lezioni (sia quelle svolte presso le sedi dell’Ateneo, sia quelle svolte in altro luogo) saranno trasmesse on line in diretta (in sincrono) e saranno registrate per la fruizione asincrona. Le registrazioni saranno disponibili on line agli studenti per almeno sette giorni. La visione dei filmati e l’utilizzo del materiale didattico saranno riservati agli utenti regolarmente iscritti, per studio e approfondimento didattico. È vietato riprodurre, pubblicare o distribuire, anche in forma parziale, i materiali sopra trattati.
 
SERVIZI DI SUPPORTO
Studenti e studentesse potranno usufruire di un servizio di vigilanza interno anche per il prossimo anno accademico, al fine di essere informati sull’obbligo del distanziamento e dell’utilizzazione dei DPI.
 
ESAMI DI PROFITTO
Gli esami di profitto si svolgeranno ordinariamente in presenza, anche in relazione a insegnamenti svoltisi a distanza. Per la sessione estiva (mesi di giugno e luglio 2021) restano ferme le misure organizzative approvate dal Senato Accademico il 18 maggio 2021.
A decorrere dalla sessione autunnale (mese di settembre 2021), l’esame viene programmato secondo le usuali modalità in presenza.
 
ESAMI FINALI PER IL CONSEGUIMENTO DEL TITOLO DI STUDIO
Per la sessione estiva (mesi di giugno e luglio 2021) Restano ferme le misure organizzative approvate dal Senato Accademico il 18 maggio 2021.
 
A decorrere dalla sessione autunnale (mese di settembre 2021) resteranno vigenti le misure adottate dall’Ateneo per la sessione estiva dell’a.a. 2020/2021, fatto salvo che ogni laureando potrà indicare non più di quattro persone che assisteranno all’esame svolto in presenza.
 
Solo in caso di documentate ragioni di forza maggiore legate alla pandemia, il docente potrà svolgere le lezioni a distanza e gli studenti potranno svolgere gli esami a distanza.
Per maggiori informazioni, contattare le Link identifier #identifier__152356-1segreterie didattiche di riferimento.
Link identifier #identifier__183643-1Link identifier #identifier__187933-2Link identifier #identifier__6218-3