Logo roma3

Dipartimento di Scienze

Prof.ssa Moreno Sandra

Sezione: Scienze molecolari, cellulari, ambientali ed evoluzionistiche
Ruolo: Professore Associato
SSD: BIO/06
SC: 05/B2
Gruppi e laboratori di ricerca: Citologia, Istologia ed Embriologia; Laboratorio Interdipartimentale di Microscopia Elettronica (LIME)
Corsi: Neurobiologia dello sviluppo
C.i. anatomia comparata e biologia dello sviluppo
Ricevimento: su appuntamento
Email: sandra.moreno@uniroma3.it
Sito Web: http://www.scienze.uniroma3.it/research/lines/62
Telefono: 0657336339
Cellulare: 87878
Indirizzo: Viale Marconi 446
Foto carr%c3%ac

Curriculum

TITOLI DI STUDIO 
1990    Laurea in Scienze Biologiche presso l'Università degli studi di Roma "La Sapienza", riportando la votazione di 110/110 e lode.

1991    Abilitazione all'esercizio della professione di Biologo.

1994    Dottorato di Ricerca in "Citodifferenziamento e Morfogenesi", Università degli studi dell’Aquila. Titolo della dissertazione: “I perossisomi nel sistema nervoso centrale di ratto. Studio immunocitochimico degli enzimi catalasi, D-amminoacido ossidasi e Cu,Zn-superossido dismutasi”.
 

POSIZIONI ACCADEMICHE 
1995-1997  Borsa Post-Dottorato, nel settore "Ricerche nell'area del differenziamento del sistema nervoso centrale", Dipartimento di Biologia di Base ed Applicata, Università degli studi de L'Aquila, L'Aquila.

1996-1997  Assistente Incaricato,per lo svolgimento delle esercitazioni relative all'insegnamento di Biologia Generale con Elementi di Genetica, presso l'Istituto Superiore di Educazione Fisica de L'Aquila, Cassino.

1997-2001  Collaboratore Tecnico VII livello, Dipartimento di Biologia, Università degli studi “Roma Tre”, Roma (Presa di servizio il 05.02.1997).

2001-oggi   Ricercatore Confermato nel SSD BIO/06, Dipartimento di Biologia, Università degli studi “Roma Tre” (Decreto di nomina: D.R. n. 1815 del 10.10.2001 registrato il 18.10.2001; Presa di servizio 01.11.2001), Roma.

2011-oggi   Professore Aggregato, nel SSD BIO/06, Dipartimento di Biologia, Università degli studi “Roma Tre”, Roma.

2014           Abilitazione Scientifica Nazionale alle funzioni di professore di seconda fascia nel settore concorsuale 05/B2.

  

Attività scientifica 
L'attività di ricerca della Dott.ssa Sandra Moreno è documentata da circa 50 pubblicazioni su riviste internazionali con peer review.

 

Linee di Ricerca Principali: 
Studio morfo-funzionale dei perossisomi nel sistema nervoso centrale di mammifero in condizioni fisiologiche, sperimentali e patologiche. Il ruolo svolto nel sistema nervoso dai perossisomi, organuli coinvolti in diversi pathways anabolici e catabolici, non è ancora del tutto chiarito. In particolare, nonostante numerose evidenze suggeriscano un loro coinvolgimento nello sviluppo e nell’invecchiamento cerebrale, come pure nella patogenesi di malattie neurodegenerative, la precisa funzione di questi organuli presenta dei lati oscuri. Ciò è dovuto soprattutto alla difficoltà di studiare tali organuli in questo tessuto, per la loro relativa scarsità e le piccole dimensioni (0.02-0.5mm). Per approfondire la questione delle specifiche funzioni svolte dai perossisomi neurali, sono stati adottati molteplici approcci, al fine di concentrarli in frazioni subcellulari, o di visualizzarli con tecniche ad alta sensibilità. In questo ambito la Dott.ssa Moreno si è occupata di:

Purificazione e caratterizzazione biochimica ed ultrastrutturale dei perossisomi nel sistema nervoso di ratto durante lo sviluppo.
Distribuzione regionale e ultrastrutturale di proteine perossisomiali nel sistema nervoso centrale di roditori, durante lo sviluppo pre-e post-natale.
Analisi degli effetti di proliferatori perossisomiali durante lo sviluppo post-natale.
Studio del ruolo dei recettori attivati da proliferatori perossisomiali (PPAR) nel tessuto nervoso in condizioni fisiologiche.  
Indagine sul ruolo dei perossisomi nella patogenesi della malattia di Alzheimer.

2. Studio della morte cellulare durante lo sviluppo ed in processi neurodegenerativi. A questa linea di ricerca fanno riferimento studi sui meccanismi molecolari della degenerazione neuronale in condizioni fisiologiche e patologiche. In particolare, la Dott.ssa Moreno conduce ricerche su:

Indagine sul ruolo dell’apoptosi e dell’autofagia nello sviluppo del SNC di mammifero.
Studio sui meccanismi regolatori dell'apoptosi e dell'autofagia.
Studio dei meccanismi alla base della neurodegenerazione autofagica nella còrea di Huntington.
Studio dei meccanismi alla base della neurodegenerazione nella sclerosi amiotrofica laterale associata.
Studio dei meccanismi alla base della neurodegenerazione nella malattia di Alzheimer.
 

Altre Linee di Ricerca 
Studio ultrastrutturale della corteccia cerebellare.
Studio morfologico di biopsie epatiche di pazienti affetti da epatopatie croniche.
Studio di enzimi ossidanti su tessuti di mais.
Studio del ruolo della ossido nitrico sintasi in cellule neurali.
Studio del ruolo del recettore per gli estrogeni nella proliferazione cellulare.
Localizzazione intracellulare dell’enzima antiossidante glutatione transferasi.
Studio del ruolo del metabolismo del colesterolo nel differenziamento muscolare.
Elaborazione ed applicazione di metodiche nanostrutturali avanzate.
 

Attività Editoriali: 
Associate Editor della rivista internazionale:
American Journal of Neurodegenerative Disease

Referee per riviste internazionali:
Cell Death and Differentiation
Journal of Cellular and Molecular Medicine
Current Alzheimer Research
Journal of Zhejiang University-SCIENCE B
Journal of Cellular Physiology
Mechanisms of Ageing and Development
 
Referee di Grant: FRIA (Fonds pour la Formation à la Recherche dans l'Industrie et dans l'Agriculture), per programmi di PhD presso la Universitè Catholique de Louvain, Belgio.
 
Revisore consulente di Case Editrici:McGraw-Hill (Milano) per la revisione critica del testo di Andreuccetti et al. (2009) “Biologia dello Sviluppo”. 

 
Soggiorni all’Estero 
Gennaio-Dicembre 1992: Postdoctoral trainee, Dept. of Biobehavioral Sciences, University of Connecticut, Storrs, CT, U.S.A.
Maggio 2002: Visiting researcher, Dept. of  Otolaryngology, West Virginia University, Morgantown, WV, USA.
Ottobre-Novembre 2003: Visiting researcher, Dept. of  Otolaryngology, West Virginia University, Morgantown, WV, USA.
Ottobre 2005: Visiting researcher, Dept. of Neuroscience, Northwestern University, Chicago, IL, USA
Novembre 2005: Visiting researcher, Dept. of  Otolaryngology, West Virginia University, Morgantown, WV, USA.
Ottobre 2006: Visiting researcher, Laboratorio de Neurobiologìa de la Audiciòn, Salamanca, Spagna.

 
Affiliazione a Società Scientifiche 
Società Italiana di Neuroscienze (SINS)
Federation of European Neuroscience Societies (FENS)
Society for Neuroscience (SFN) 

 
Collaborazioni Scientifiche 

Collaborazioni nazionali
Dr. Cinzia Bernardi (UOC di Anatomia Patologica, Ospedale "San Filippo Neri", Roma)
Prof. Sandro Cacchi (Dipartimento di Chimica e Tecnologie del Farmaco, Università "La Sapienza", Roma)
Prof. Maria Teresa Carrì ((Dip. di Biologia, Università di Roma "Tor Vergata" - Lab. di Neurochimica, IRCCS “Fondazione Santa Lucia”, EBRI, Roma)
Prof. Francesco Cecconi (Dip. di Biologia, Università di Roma "Tor Vergata" e Lab. di Neuroembriologia Molecolare, IRCCS “Fondazione Santa Lucia”, EBRI, Roma )
Prof.ssa AnnaMaria Cimini (Dip. di Biologia di Base ed Applicata, Università de L’Aquila)
Dr. Marcello D'Amelio (Università Campus Bio-Medico, Roma)
Prof. Maria Paola Cerù (Dip. di Biologia di Base ed Applicata, Università de L’Aquila)
Prof. Mauro Piacentini (Dip. di Biologia, Università di Roma "Tor Vergata" - Lab. di Microscopia Elettronica, IRCCS “Lazzaro Spallanzani”, Roma)
Prof. Giorgio Ricci (Dip. di Scienze e Tecnologie Chimiche, Università “Tor Vergata”, Roma)

Collaborazioni internazionali
Dr. Pier Giorgio Mastroberardino (Dept. of Genetics, Erasmus Medical Center, Rotterdam, NL)
Prof. Boris Kablar (Dalhousie University, Halifax, Canada)
Prof. Albert S. Berrebi (Dept. of Otolaryngology, West Virginia University, Morgantown, WV, USA)
Prof. Enrico Mugnaini (Dept. of Neuroscience, Northwestern University, Chicago, IL, USA)
Prof. Enrique Saldana (Dept. de Neuroanatomia, Universitad de Salamanca,  Salamanca, Spagna)

 
Progetti di Ricerca Finanziati
1996-2000  Partecipante al Programma BIOMED finanziato dalla Comunità Europea: European Biomed Concerted Action "Peroxisomal Leukodystrophy"; Contract grant number: BMH4 CT96-1621 DGXII.

2001-oggi   Titolare del fondo "Contributo per Laboratori e Attività di Ricerca" (CLAR), derivante dal Fondo di Funzionamento Ordinario (FFO) di Ateneo.

2002-2004  Partecipante al progetto di ricerca dal titolo “Effetto della beta-amiloide sulla produzione del monossido di azoto (NO) generato costitutivamente in cellule di tipo gliale e neuronale in coltura” (Coordinatore scientifico del Programma di Ricerca: Prof. Hisanori Suzuki; Responsabile scientifico dell'unita' di Ricerca: Prof. Marco Colasanti), cofinanziato dal MIUR (Prot. 2002063972_002).

2005-2008  Partecipante al progetto dal titolo “Integrated Project to decipher the biological function of peroxisomes in health and disease”(Coordinatore: Johannes Berger; Responsabile dell’Unità di Ricerca: AnnaMaria Cimini), finanziato dalla European Commission (Sixth Framework Programme, Contract No. PL512018).

2007-2010  Collaboratore al progetto dal titolo “SOD1-linked familial amyotrophic lateral sclerosis: novel strategies to rescue mitochondrial damage in motor neurons” (Responsabile: Prof. Maria Teresa Carrì), finanziato da Telethon (N. GGP07018),

2011           Responsabile del progetto di “Intervento a sostegno della ricerca – Docenza internazionale nelle Scuole Dottorali e nei Corsi di Dottorato”, finanziato dall'Ateneo Roma Tre, per l'invito e la collaborazione scientifica e didattica del Prof. Boris Kablar, MD, Ph.D. (Dalhousie School of Medicine, Halifax, Canada).

2012-2013 Responsabile del progetto di Internazionalizzazione della Ricerca e di formazione alla Ricerca, dal titolo "Effetti dell'instabilità genomica correlata all'invecchiamento sul metabolismo perossisomiale: ruolo dello stress ossidativo". (Durata: 18 mesi; primo in graduatoria dei progetti presentati dal Dipartimento di Biologia, per la somma di 12.000 Euro).

 
Seminari su Invito 
Seminario per il Dottorato di Ricerca in Biologia Cellulare e Molecolare: “Neurodegenerazione in un modello murino di corea di Huntington: ruolo della  transglutaminasi tissutale”. Università de L’Aquila, 23 ottobre 2002.
Seminario per i cinque anni di ricerca biologica presso il LIME: “Microscopia Elettronica a Trasmissione”.Università “Roma Tre”, 4 dicembre 2003.
Neurobiology and Anatomy Seminar: “Neurodegeneration in a transgenic mouse model of Huntington’s disease”. Dept. of Otolaryngology, West Virginia University, Morgantown, WV (USA), 29 maggio 2002.
Seminario per il Dottorato di Ricerca in Biologia: “Morte neuronale in un modello murino di còrea di Huntington. Ruolo della transglutaminasi”, Università “Roma Tre”, 17 marzo 2004.
Special Seminar: “Role of the apoptosome in CNS development: a neuromorphological study of an Apaf1 mutant mouse model”. Institute of Neuroscience, Northwestern University, Chicago, IL (USA), 13 ottobre 2005.
Seminario per il Dottorato di Ricerca in Biologia Cellulare e Molecolare: “Anomalie dello sviluppo cerebrale in un modello murino mutante per Apaf1”. Università de L’Aquila, 22 giugno 2006.
Seminario per l’UOC di Anatomia Patologica: “Processi di morte cellulare: dalla morfologia ai meccanismi biochimici”. Azienda Ospedaliera San Filippo Neri, 22 febbraio 2010.
Seminar: “Early neurodegeneration in a mouse model of Alzheimer’s disease: role of caspase 3 and involvement of peroxisomes”. Erasmus Medical Center, Rotterdam (NL), 14 febbraio 2011.
Seminario di presentazione della Facoltà di Scienze M.F.N. dell’Università Roma Tre nell’ambito delle Attività di Orientamento. Liceo “Giulio Cesare”, Roma, 2 febbraio 2011.

 
Corsi Professionali 
Corso Teorico e Pratico di Microscopia e Fotomicroscopia. Consorzio Mario Negri Sud, S. Maria Imbaro (Chieti). 15-19 Maggio 1990.
Corso di Perfezionamento in Neurobiologia. Università di Roma "La Sapienza". 30 Gennaio-24 Maggio 1991.
Course for Postgraduate Students "Apoptosis". Dipartimento di Biologia, Università di Roma "Tor Vergata". Docente: Dr. Laszlo Fesus (Dept. Biochemistry, Medical University of Debrecen, Ungheria). 13 Maggio-4 Giugno 1991.
Ciclo di Seminari di Citologia. Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biomediche, Università dell'Aquila. Docente: Dr. Giuseppe Mossa (Polo Biologico del CNR di Roma). 12-14 Giugno 1991.
Corso Teorico-Pratico di Microscopia Elettronica Applicata alla Biologia.Dipartimento di Biologia, Università di Roma "Tor Vergata". Coordinatore: Dr. Luciana Dini (Dipartimento di Biologia, Università di Roma "Tor Vergata"). 17-21 Giugno 1991.
Corso di Immunoistochimica. Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biomediche, Università dell'Aquila. Coordinatore: Prof. Maria Paola Cerù (Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biomediche, Università dell'Aquila). 4-6 Maggio 1993.
Theoretical Course "The Development of the Neural Primordium and Paraxial Mesoderm in the Vertebrate Embryo”.Istituto Internazionale di Genetica e Biofisica-CNR, Napoli. Docente: Prof. Nicole Le Douarin. 26-27 Ottobre, 1995.
Corso di Microscopia Confocale. Organizzato dalla ditta Olympus presso lo European Brain Research Institute (EBRI), Roma. Febbraio, 2006.
Corso Teorico-Pratico di Microscopia Elettronica a Trasmissione e Microanalisi a Dispersione di Energia. Organizzato dalla ditta FEI presso il Laboratorio Interdipartimentale di Microscopia Elettronica (LIME) - Università Roma Tre. 15-17 Aprile, 2008.
 
 
Attività didattica 

Docenza di Corsi Curricolari 
1993-1997:   Assistente retribuito per l'insegnamento di Biologia Generale con Elementi di Genetica, Istituto Superiore di Educazione Fisica di Cassino. 

1997-2001:   Cultore della materia e membro della commissione d’esame per l’insegnamento di Biologia dello Sviluppo, Laurea in Biologia (vecchio ordinamento), Università degli studi “Roma Tre”. 

2001/2002-oggi: Collaboratorealle esercitazioni del corso di Citologia ed Istologia, corso fondamentale della Laurea Triennale in Biologia, Università degli studi “Roma Tre”. 

2001/2002-2005/2006: Docente per Affidamento a titolo gratuito dell’insegnamento di Embriologia, corso fondamentale della Laurea Triennale in Biologia, Università degli studi “Roma Tre”. 

2003/2004-2006/2007: Docente per Affidamento retribuito dell’insegnamento di Biologia dello Sviluppo, corso opzionale della Laurea Magistrale in Biologia, Università degli studi “Roma Tre”. 

2006/2007-2011/2012: Docente per Affidamento a titolo gratuito (retribuito nel 2011/2012) dell'insegnamento di C.I. Anatomia Comparata ed Embriologia - modulo di Embriologia, corso fondamentale della Laurea Triennale in Biologia, Università degli studi “Roma Tre”. 

2007/2008-2011/2012:Docenteper Affidamento retribuito dell’insegnamento di Meccanismi Cellulari dello Sviluppo, corso opzionale della Laurea Magistrale in Biologia, Università degli studi “Roma Tre”. 

2012/2013:   Docenteper Affidamento retribuito dell’insegnamento di Meccanismi Molecolari dello Sviluppo, corso opzionale della Laurea Magistrale in Biologia, Università degli studi “Roma Tre”. 

2012/2013:   Docenteper Affidamento retribuito dell’insegnamento di C.I. Anatomia Comparata e Biologia dello Sviluppo - modulo di Biologia dello Sviluppo e Responsabile del corso integrato, fondamentale della Laurea Triennale in Biologia, Università degli studi “Roma Tre”.

 
Organizzazione di Corsi Specialistici
1998 Coordinatore del "Corso di Tecniche Immunoistochimiche ed Immunoelettromicroscopiche" per il Dottorato di Ricerca in Biologia, presso il Laboratorio Interdipartimentale di Microscopia Elettronica (LIME), Università “Roma Tre”. 

1999  Coordinatore del “Corso di Formazione Professionale in Microscopia Elettronica”, finanziato dalla società Tecnofarmaci, presso il LIME, Università “Roma Tre”. 

2008  Organizzatore della Giornata Seminariale dedicata al “Differenziamento muscolare in condizioni normali e patologiche” nell’ambito della Scuola Dottorale in Biologia - Sezione “Biologia Applicata alla Salute dell’Uomo” Università “Roma Tre” (Relatori: Proff. M.T. Carrì, Università di Roma “Tor Vergata”; B. Kablar, Dalhousie University, Halifax, Canada; F. Protasi, Università di Chieti). 

2011  Organizzatore del Corso "Ecological Developmental Biology" tenuto dal Prof. Boris Kablar, MD, Ph.D. (Associate Professor presso la Dalhousie School of Medicine, Halifax, Canada), marzo-maggio. 

 
Tesi di Laurea seguite in qualità di Relatore 

Laurea in Scienze Biologiche (vecchio ordinamento) 
2001/2002         Valentina Imbroglini: “Neurodegenerazione in un modello murino di corea di Huntington: ruolo della transglutaminasi tissutale”.

2002/2003 Zena De March: “Localizzazione dell’huntingtina nei diversi sottotipi neuronali striatali nel ratto normale e nel topo transgenico”.

2003/2004         Laura Grisanti: “Studio dell’espressione dell’antigene Stem Cell Antigen 1 nel testicolo murino”.

2004/2005         Manuela Catalano: “Morte cellulare e sviluppo del sistema nervoso: iperproliferazione e neurodegenerazione in un modello murino.

2005/2006 Francesca De Santis: “Alterazioni dell’espressione di proteine perossisomiali in fasi precoci della malattia di Alzheimer: studio neuromorfologico e biochimico in un modello murino transgenico”. 

Laurea in Scinze Biologiche (Laurea Triennale)
2002/2003 Loredana Polsinelli: “L’apoptosi nello sviluppo del sistema nervoso”

2003/2004         Paola Delle Donne: “Metodologie istologiche, immunoistochimiche ed ultrastrutturali per l’identificazione di cellule apoptotiche”.

2004/2005 Irene Bassano: “Ruolo degli ormoni tiroidei sullo sviluppo e sul differenziamento: la metamorfosi degli anfibi”.

2004/2005 Valentina Gallo: “Le cellule staminali neurali: biologia ed applicazioni terapeutiche”.

2005/2006 Federica Silvetti: “Ruolo dell’autofagia nelle malattie neurodegenerative”.

2007/2008 Caterina Ferraina: “Ruolo dei perossisomi nella migrazione neuronale”.

2008/2009         Chiara Callori: “Coltura in vitro di folicoli ovarici e possibili applicazioni in biologia della riproduzione”.

2008/2009 Eleonora Mazzeo: “Produzione di neuroni dopaminergici da cellule staminali embrionali”

2008/2009 Valerio Brizi: “Meccanismi molecolari di adesione a fusione dei gameti nei mammiferi. Ruolo della proteina Izumo”.

2009/2010 Laura Bonardi: “Ruolo dei recettori attivati dai prolifera tori perossisomiali nel sistema nervoso centrale”.

2009/2010 Alessia Menconi: “Ruolo dello stress ossidativo nell’invecchiamento cerebrale”.

2009/2010 Martina Santamaria Ferraro: “Ruolo dell’autofagia nell’invecchiamento”.

2010/2011 Virginia Protto: "Il ruolo dello stress ossidativo nella malattia di Alzheimer".

2010/2011 Sofia Reddel: "I difetti del tubo neurale e l'uso dell'acido folico nella loro prevenzione".

2010/2011 Chiara Scopa: "Produzione e applicazioni delle cellule staminali indotte".

2011/2012 Marta Marchili: "Modelli transgenici di Caenorhabditis elegans per lo studio della malattia di Alzheimer".

2011/2012         Francesca Greco: "La neurogenesi nel cervello adulto in condizioni fisiologiche e patologiche".

2011/2012         Rachel Price: "Pluripotenza cellulare indotta mediante riprogrammazione nucleare: dagli esperimenti di Gurdon sul trasferimento nucleare somatico, agli studi di Yamanaka sulla trasduzione di fattori di trascrizione".

2011/2012 Irene Caprara: "Ruolo dei fattori neurotrofici nella neurodegenerazione".

2011/2012 Sara Schiavi: "Le cellule staminali tumorali".

2011/2012 Michele Maroni: "Sviluppo embriologico e "tissue engineering" dell'osso".

2012/2013         Anna Lopatriello: "Cellule staminali mesenchimali: caratteristiche, funzioni e applicazioni terapeutiche".

2012/2013 Francesca Melancia: "Produzione di retina artificiale dalle cellule staminali embrionali".

2012/2013 Valentina Mastrorilli: "Difetti di chiusura del tubo neurale".

2012/2013         Roberta Gioia: "Meccanismi di neurodegenerazione nella sindrome del tremore ed atassia associata all'X-fragile".

Laurea Magistrale in Scienze Biologiche e Laurea Magistrale in Biologia per la ricerca molecolare, Cellulare e Fisiopatologica
2004/2005         Alessandra Corio: “Il fattore di trascrizione Olig1 facilita la formazione di oligodendrociti da cellule staminali neurali adulte”.

2004/2005 Loredana Polsinelli: “Encefalite generata dall’infezione del virus dell’immunodeficienza umana: caratterizzazione dei meccanismi di morte cellulare”.

2004/2005         Antonella Zacheo: “Ruolo della citochina HMGB1 nella rigenerazione del tessuto cardiaco in seguito ad infarto”.

2006/2007 Alessandra D’Incecco: “Coinvolgimento di 53BP1 e ATM nella morte cellulare in pazienti infetti da HIV1”.

2006/2007 Luciana Tamburrino: “La frataxina partecipa alla risposta allo stress nei tumori”.

2006/2007         Paolo Carrara: “Alterazioni di proteine con funzioni antiossidanti in un modello murino transgenico di Alzheimer: possibile ruolo dei perossisomi nelle fasi precoci”.

2008/2009         Giovanni Salesi: “Studio di proteine perossisomiali nel corso dell’invecchiamento cerebrale fisiologico e patologico”.

2009/2010         Lucio Leone: “Distribuzione della proteina pro-autofagica Ambra1 nel sistema nervoso centrale di topo in condizionio fisiologiche e nel corso dell degenerazione alzheimeriana”.

2011/2012 Carolina Cerza: "Valutazione morfo-dinamica embrionale umana, mediante cinematografia time-lapse".

2011/2012         Sara Porcellotti: "Ruolo dei perossisomi nella malattia di Alzheimer studiato in un modello murino transgenico".

2012/2013         Pamela Rosso: "Studio dell'espressione di Ambra1 nel cervello di topo nel corso dell'invecchiamento fisiologico e alzheimeriano".

2012/2013         Anna Fracassi: "Alterazioni mitocondriali e perossisomiali nei processi di invecchiamento accelerato in un modello murino di instabilità genomica: ruolo dello stress ossidativo".


Tirocinanti seguiti in qualità di Tutor 
2005         Francesca Puglisi (studentessa L.T.),Ottobre-Novembre

2007         Barbara Guantario (studentessa L.T.),Dicembre-Gennaio

2009         Martina Rosato (studentessa L.T.),Gennaio - Febbraio

2009         Marcus Horl (studente Erasmus),Aprile - Maggio

2009         Marco Segatto (studente L.M.),Giugno - Luglio

2011         Martina Marangoni (studentessa L.T.),Febbraio-Maggio

2011         Adriana Petrazzuolo (studentessa L.T.),Febbraio-Marzo

2011         Martina Marangoni (studentessa L.M.),Ottobre-Dicembre

2012-2013 Gabriela Fuentes Llopis (studentessa Erasmus),Ottobre-Maggio

2012         Marco Fioramonti (studente L.M.),Febbraio-Maggio

2013         Lorenza Murgia (studentessa L.T.),Marzo

2013         Sabrina Pavia (studentessa L.M.),Maggio-Giugno

2014         Alejandra Cubillo Corral (studentessa Erasmus),Aprile-Giugno

 
Borsisti e Contrattisti di Ricerca seguiti in qualità di Responsabile
2007-2008         Dott. Paolo Carrara, vincitore della Borsa per Tirocinio Formativo Scientifico – FILAS (Avviso Pubblico “Borse per Tirocini Formativi Scientifici” pubblicato sul BURL n° 25 SO del 09/09/2006) per svolgere un progetto dal titolo “Studio di alterazioni morfologiche e funzionali precoci in un modello murino transgenico di Alzheimer”. 

2012         Dott. Marco Fidaleo, vincitore di una Selezione Pubblica per titoli per il conferimento di incarico di prestazione d'opera occasionale per le attività di "Analisi dell'espressione di geni perossisomiali in fegato di topi ERCC1 d/- e ERCC1 d /+, mediante tecniche di Real-Time PCR", su fondi del Finanziamento di Ateneo relativo a Progetti di Internazionalizzazione della Ricerca e della Formazione alla Ricerca (Responsabile: Moreno) 

 
Dottorandi di Ricerca seguiti in qualità di Docente Guida
2002-2005         Dott.ssa Valentina Imbroglini (XVIII Ciclo): "L’apoptosi nello sviluppo del sistema nervoso centrale: ruolo di Apaf1”.

2007-2010         Dott.ssa Angela Lanciotti (XXIII Ciclo): "Ruolo patofisiologico di MLC1, una proteina coinvolta nella leucoencefalopatia megalencefalica con cisti sottocorticali".

2008-2011         Dott.ssa Francesca Fanelli (XXIV Ciclo): "Coinvolgimento dei perossisomi all'esordio e durante la progressione della malattia di Alzheimer in un modello murino transgenico".

2010-2011 Dott.ssa Sara Sepe (XXIV Ciclo): "Ruolo di AMBRA1 nell’omeostasi del tessuto nervoso e in processi neurodegenerativi".

2010-2012         Dott. Franco Capozza (XXV Ciclo): "Ruolo della caveolina-1 nella patogenesi del cancro della pelle".   

2013-oggi Dott.ssa Barbara D'Orio (XXVIII Ciclo).

2013-oggi Dott.ssa Luana Barone (XXVIII Ciclo). 

2014-oggi Dott.ssa Anna Fracassi (XXIX Ciclo).
 

Attività organizzative
 
Compiti Gestionali
1997-2001         Responsabile Tecnico per il Dipartimento di Biologia del Laboratorio Interdipartimentale di Microscopia Elettronica (LIME), Università “Roma Tre”.

2007-oggi          Membro del Collegio dei Docenti della Scuola Dottorale in Biologia – Sezione “Biologia Applicata alla Salute dell’Uomo”, Università “Roma Tre”.

2010-oggi          Membro della Commissione di Orientamentoper il Collegio Didattico di Biologia, Università Roma Tre.

2011         Presidente della Commissione d’Aula per la prova di accesso al CdL triennale in Scienze Biologiche. 12 settembre, Univesità Roma Tre. 

 
Organizzazione di Eventi Scientifici
2010         Organizzazione della partecipazione della Facoltà di Scienze M.F.N., Università “Roma Tre”, alla manifestazione “La Notte Europea dei Ricercatori”, in collaborazione con Frascati Scienza. Frascati, 24 settembre.

2011         Organizzazione della “Giornata di Vita Universitaria” (GVU)del Dipartimento di Biologia, 21 marzo.

2011         Responsabile di Facoltà per la partecipazione della Facoltà di Scienze M.F.N. dell’Università “Roma Tre” alla manifestazione “La Notte Europea dei Ricercatori”, in collaborazione con Frascati Scienza. Frascati, Scuderie Aldobrandini, 23 settembre.

2012         Chairperson della sessione "Peroxisome biogenesis" in occasione del Open European Peroxisome Meeting, Dijon, Francia, 5 luglio.

2012         Responsabile dell'area biologica della Facoltà di Scienze M.F.N per l’organizzazione della manifestazione “La Notte Europea dei Ricercatori”. Università “Roma Tre”, 28 settembre.

2012         Organizzazione della GVUdel Dipartimento di Biologia, 17 marzo.

2013         Responsabile dell'area biologica della Facoltà di Scienze M.F.N per l’organizzazione della manifestazione “La Notte Europea dei Ricercatori”. Università “Roma Tre”, 27 settembre.

2013         Organizzazione della GVUdel Dipartimento di Scienze, 8 marzo. In questo ambito, ha tenuto il seminario "Le cellule staminali: gli esperimenti di John Gurdon e Shinya Yamanaka, Premi Nobel 2012".

2014         Organizzazione della GVUdel Dipartimento di Scienze, 13 marzo. In questo ambito, ha presentato il Dipartimento e il Corso di Laurea Triennale in Scienze Biologiche. Ha inoltre tenuto il seminario "Le cellule staminali: dal laboratorio alla clinica". 

 
Partecipazione a Commissioni di Concorso
2001         Membro della Commissione Giudicatrice per 1 posto di Ricercatore (SSD BIO/06) presso l’Università degli studi di Milano.

2004         Membro della Commissione Giudicatrice Nazionale per il Dottorato di Ricerca in Biologia Cellulare e Molecolare – XVI ciclo, con sede amministrativa presso l’Università degli Studi de L’Aquila.

2007         Membro della Commissione Istruttoria per la valutazione dell’attività scientifica e didattica svolta dal Dr. Andrea Di Giulio in qualità di ricercatore nel periodo di conferma in ruolo 1/01/04-7/02/2007.

2007         Membro della Commissione Giudicatrice per 1 posto di Ricercatore (SSD BIO/06) presso la Facoltà di Scienze MM.FF.NN. dell’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”.

2008         Membro della Commissione per il Concorso relativo al XXIV Ciclo della Formazione Dottorale – Scuola Dottorale in Biologia, Sezione “Biologia Applicata alla Salute dell’Uomo”.

2008         Membro della Commissione Giudicatrice per 1 posto di Ricercatore (SSD BIO/06) presso la Facoltà di Biotecnologie, l’Università degli Studi de L’Aquila.

2011         Membro della Commissione per il Concorso relativo al XXVII Ciclo della Formazione Dottorale – Scuola Dottorale in Biologia, Sezione “Biologia Applicata alla Salute dell’Uomo”.

Interessi principali

Neurodegenerazione

Invecchiamento cerebrale

Sviluppo neurale

Stress ossidativo

Perossisomi

Attività di ricerca

Studio del ruolo dei perossisomi nella malattia di Alzheimer, mediante l'utilizzo di modelli murini transgenici (1 progetto di Dottorato di Ricerca in corso).

Coinvolgimento della transglutaminasi tissutale nell'invecchiamento, su un modello murino knockout (1 progetto di Dottorato di Ricerca in corso, 1 progetto di laurea sperimentale in corso).

Studio dell'effetto dell'instabilità genomica sullo stress ossidativo e sulla biogenesi perossisomiale e mitocondriale (1 progetto di Dottorato di Ricerca in corso).

Attività di insegnamento

Corso Integrato di Anatomia Comparata e Biologia dello Sviluppo - Modulo di Biologia dello Sviluppo (Laurea Triennale in Scienze Biologiche)

Neurobiologia dello Sviluppo (Laurea Magistrale in Biologia per la Ricerca Molecolare, Cellulare e Fisiopatologica)

Laboratorio di Microscopia Elettronica e Ionica per lo Studio di Sistemi Biologici (Laurea Magistrale in Biologia per la Ricerca Molecolare, Cellulare e Fisiopatologica)